domenica, 7 Luglio , 24

Vino e bollicine, c’è poco da brindare: lo scenario del mercato 

EconomiaVino e bollicine, c’è poco da brindare: lo scenario del mercato 

AGI – “Se si tengono aperti i ristoranti fino alle 18, significa che l’80 se non l’85% del fatturato è perso. Ma essendo aperti, ristori o sovvenzioni non sono previsti. Settore in ginocchio. È una catastrofe. Un effetto domino. Chi s’è riempito la bocca con le eccellenze gastronomiche italiane, adesso se n’è dimenticato. Perché, al fondo, non capisce l’artigianato né l’agricoltura che sono invece la struttura portante della nostra economia”.

A parlare è Daniele Cernilli, giornalista e ideatore dei “Tre bicchieri”, metro di valutazione della qualità dei vini secondo il Gambero Rosso, curatore per molti anni della stessa Guida,

 » Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Vino e bollicine, c’è poco da brindare: lo scenario del mercato  proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles