ROMA – “Siamo in una fase in cui essere attenti e avere un atteggiamento di precauzione e prudenza nei confronti del vaiolo delle scimmie è sempre una cosa giusta”. Lo afferma alla Dire il presidente della Federazione nazionale degli ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri (Fnomceo), Filippo Anelli.”Il ministero- sottolinea- sta monitorando, e ha allertato anche i sanitari perchè possano cogliere i sintomi di allarme che in qualche maniera ci possono essere, per avere un monitoraggio completo della diffusione di questa malattia sul territorio italiano”.”Credo si tratti di un atteggiamento di estrema prudenza- spiega infine Anelli- ma al momento non mi sembra ci siano sintomi di allarme o di precauzione da parte dei cittadini e che la situazione sia ancora in fase di monitoraggio e osservazione”, conclude.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Vaiolo scimmie. Anelli (Fnomceo): “Mantenere prudenza” proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento