domenica, 7 Luglio , 24

Usa: Israele ha accettato l’accordo di cessate il fuoco, aspettiamo la risposta di Hamas

AttualitàUsa: Israele ha accettato l'accordo di cessate il fuoco, aspettiamo la risposta di Hamas

l direttore della Cia si recherà a Doha per consultarsi con i mediatori del Qatar
Roma, 5 giu. (askanews) – Non è ancora arrivata la risposta di Hamas alla proposta di cessate il fuoco rivelata venerdì dal presidente degli Stati Uniti Joe Biden: lo ha precisato il consigliere per la Sicurezza nazionale della Casa Bianca, Jake Sullivan. “Stiamo aspettando una risposta da Hamas” attraverso i mediatori del Qatar, ha detto Sullivan. Il direttore della Cia, Bill Burns, si recherà a Doha per consultarsi con i mediatori del Qatar sulla proposta di cessate il fuoco a Gaza, ha aggiunto Sullivan.
Il funzionario della Casa Bianca ha spiegato che Biden non esclude che “Hamas possa decidere di pensare che sia semplicemente meglio lasciare che la guerra, la sofferenza e la violenza continuino”. “Ciò non sarebbe del tutto inusuale per un gruppo terroristico feroce e brutale, ma ciò che speriamo alla fine è che riusciranno a vedere che il modo migliore per porre fine a questa guerra, il ritorno di tutti gli ostaggi, un’ondata di assistenza umanitaria, è accettare questa proposta”, ha aggiunto Sullivan.
“L’onere ricade su Hamas e rimarrà su Hamas finché non avremo una risposta formale da loro”. Sullivan ha quindi precisato che Israele avrebbe già dato il suo assenso. “Lo stesso consigliere del primo ministro è uscito pubblicamente e ha detto di aver accettato la proposta. Hanno riaffermato di aver accettato la proposta, è una proposta che Israele ha accettato prima e continua ad accettare oggi”, ha detto Sullivan. “La palla è nel campo di Hamas”.
Ieri il Qatar ha dichiarato di avere consegnato ad Hamas la proposta israeliana di cessate il fuoco che rifletteva un piano in tre fasi presentato da Biden, e che il documento è ora molto più vicino alle posizioni di entrambe le parti. Un portavoce di Hamas, che governa Gaza dal 2007, ha ribadito martedì che non potrà accettare alcun accordo a meno che Israele non prenda un impegno “chiaro” per una tregua permanente e il ritiro completo da Gaza.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles