NAPOLI –  Si è concluso questa mattina alle 5:36 lo sciame sismico che ha interessato l’area dei Campi Flegrei. Sono 33, come comunicato dall’Osservatorio vesuviano al Comune di Pozzuoli, i terremoti registrati tra le 15:12 di ieri e le 5:36 di oggi. Quattro i sismi di magnitudo superiore a uno: il più forte alle 15:14 di ieri (magnitudo 3.5 e profondità 2.7 chilometri); l’ultimo alle 21:29 di ieri (magnitudo 1.1 e profondità 3.1 chilometri) con epicentro nell’area della Solfatara. 

LEGGI ANCHE: Terremoto a Pozzuoli di magnitudo 3.5, lungo sciame sismico

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Terremoto, a Pozzuoli nella notte la terra continua a tremare proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento