lunedì, 4 Marzo , 24

Chiara Ferragni: “Al centro di una ondata d’odio”

L’intervista dell’influencer a “Che Tempo che fa” Roma,...

Mediolanum Padel Cup 2024: a Rocafort-Di Bene il titolo maschile

Nel femminile, successo per Martina Parmigiani ed...

Malattie rare, campagna #UNIAMOleforze anche in Calabria

Convegno presso l’Università degli Studi “Magna Graecia”...

Calcio, Berardi choc: si rompe il tendine d’Achille al rientro

Non giocava dal 16 gennaio. Ora nuovo...

Sciopero medici e infermieri, domani a rischio 1,5 milioni di prestazioni

Dall'Italia e dal MondoSciopero medici e infermieri, domani a rischio 1,5 milioni di prestazioni

(Adnkronos) – Sono 1,5 milioni le prestazioni sanitarie che potrebbero saltare per lo sciopero nazionale di 24 ore dei medici, dirigenti sanitari e degli infermieri indetto per domani, 5 dicembre, contro la Manovra e in particolare il taglio delle pensioni. A rischio tutti i servizi, compresi gli esami di laboratorio, gli interventi chirurgici – circa 30mila quelli programmati che potrebbero essere rinviati – le visite specialistiche pari a 180 mila e gli esami radiografici previsti circa 50mila. Saranno in ogni caso garantite le prestazioni d’urgenza, evidenziano i sindacati che hanno proclamato lo sciopero, Anaao Assomed e Cimo-Fesmed, e per il comparto il sindacato Nursing Up. L’astensione dal lavoro coinvolgerà circa la metà dei sindacalizzati.  

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles