MILANO (ITALPRESS) – Molti sono vestiti di nero, in segno di lutto, seduti a terra in silenzio, in una Piazza Duomo dove sono stese tovaglie bianche apparecchiate, a simboleggiare i tavoli vuoti di ristoranti, bar e locali. Hanno protestato così, questa mattina a Milano, circa 300 lavoratori di pubblici esercizi, tra cui anche titolari di discoteche, pub, cuochi di mense, tanti del centro e della zona della Navigli, dove la ‘movidà era ritenuta fuori controllo rispetto al contagio da Covid. Con il conseguente Decreto della Presidenza del Consiglio (Dpcm) che il 25 ottobre ha imposto la chiusura anticipata alle ore 18 di bar,

 » Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Milano, in piazza Duomo ristoratori ‘a terrà “Chiusure ci uccidono” proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento