LA VALLETTA (MALTA) (ITALPRESS/MNA) – Il figlio del commissario europeo Helena Dalli, Jean-Marc Dalli, è stato giudicato colpevole di traffico di droga dal tribunale penale maltese, per aver distribuito ecstasy durante una festa a Paola nel 2013. Il magistrato Natasha Galea ha inflitto al 25enne una condanna a 3 mesi e una multa di 650 euro, tenendo conto della sua condotta e del fatto che ha aiutato la polizia nelle indagini, rivelando i dettagli del venditore.
Dalli, residente a Marsascala, è stato colto in flagrante mentre consegnava sei pillole di ecstasy a un altro giovane nel settembre di sette anni fa.

 » Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Malta, condannato per droga il figlio del commissario Ue Helena Dalli proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento