domenica, 7 Luglio , 24

Il vino italiano salvato dai dazi americani

EconomiaIl vino italiano salvato dai dazi americani

AGI – “Il vino italiano è stato salvato ancora una volta dai dazi americani che invece si sono accaniti di nuovo nei confronti della Francia che è il principale concorrente del Made in Italy su quel mercato”. Lo sottolinea la Coldiretti dopo l’imposizione delle nuove tariffe sull’export annunciata da Washington.

“Gli Stati Uniti – continua la Coldiretti in una nota, “sono il principale consumatore mondiale di vino e l’Italia è il loro primo fornitore con gli americani che apprezzano tra l’altro il Prosecco, il Pinot grigio, il Lambrusco e il Chianti che a differenza dei vini francesi erano scampati anche alla prima black list scattata ad ottobre 2019.

 » Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Il vino italiano salvato dai dazi americani proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles