lunedì, 15 Luglio , 24

Dave for young: la musica per accendere un faro sul disagio giovanile

AttualitàDave for young: la musica per accendere un faro sul disagio giovanile

A Milano il 30 settembre serata al Teatro Dal Verme

Milano, 27 set. (askanews) – Accendere un faro sul disagio mentale e psichico che tanti adolescenti vivono ogni giorno. È questo il presupposto con cui l’associazione Aiutiamoli Odv e Fondazione Aiutiamoli Onlus, con il supporto creativo dell’Istituto europeo di design e in rete con il Comune di Milano, hanno organizzato Dave for young, evento musicale a scopo benefico in programma al Teatro Dal Verme il 30 settembre.

Negli ultimi due anni, anche a seguito della pandemia da Covid, si è acceso un riflettore sempre più ampio sulla sofferenza adolescenziale, un fenomeno già esistente e per troppo tempo sottovalutato. I dati appena diffusi da Ospedale Bambino Gesù di Roma parlano, nell’ultimo anno, di 387 casi di accesso in emergenza al Pronto Soccorso per tentato suicidio e ideazione suicidaria tra i giovani e i giovanissimi (15 anni l’età media, per il 90% ragazze), sotolineando l’aumento esponenziale, da anni, di casi di depressione e disturbi d’ansia che portano ad atti di autolesionismo e impulsività.

Anticipando la Giornata mondiale della salute mentale (10 ottobre), l’evento Dave for young vuole essere una serata di divertimento e uno spunto di riflessione per i giovani, le famiglie e gli addetti ai lavori, ricordando Davide, Dave per gli amici, un ragazzo che amava la musica e in particolare la sua chitarra elettrica. A un certo punto incontra delle difficoltà e cade nel drammatico tunnel delle dipendenze da cui non riesce a uscire compiendo un gesto estremo. Per volontà del suo papà, dalla sua passione e dalla sua storia, è nato l’evento Dave for young.

Attraverso momenti di discussione e momenti musicali in set live acustici, gli artisti sul palco del Dal Verme saranno i portavoce di un messaggio di vicinanza e sostegno a chi convive con paure e disagi, affinché i giovani non si sentano più soli e inadeguati. Confermata, tra gli altri, la presenza del collettivo Bnkr 44 e della band Disco Club Paradiso. Tutto il ricavato della vendita dei biglietti – a cura di Ticketone – andrà a una raccolta fondi per nuove attività territoriali suddivise nel supporto psicologico ai giovani, nel sostegno genitoriale e nel finanziamento di alcune borse di studio in percorsi artistici. La raccolta fondi resterà aperta un anno, attraverso una piattaforma di crowdfunding, che verrà lanciata dagli organizzatori la sera stessa.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles