BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – Queste nuove norme sono “a favore dei cittadini europei, della nostra democrazia, delle nostre imprese e dell’equa concorrenza. Non vanno contro qualcuno”. Così Thierry Breton, commissario europeo per il Mercato interno, durante la presentazione di nuove regole per tutti i servizi digitali: il Digital Services Act e il Digital Market Act.
Il Digital Service Act chiede alle piattaforme digitali di rimuovere contenuti illegali online e di cooperare con le autorità di regolamentazione.
Il Digital Market Act è invece relativo alla regolamentazione delle piattaforme e del commercio digitale.
Le sanzioni per il Digital Service Act e il Digital Market Act sono rispettivamente del 6% e 10% del fatturato totale di una società.

 » Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Dalla Commissione Ue nuove norme sulle Big Tech proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento