TORINO (ITALPRESS) – “Sarebbe una follia riaprire a pochi giorni dal Natale, oggi non ci sono le condizioni per andare a scuola in sicurezza. Ricordiamoci che i ragazzi che affollano gli autobus sono gli stessi che poi trascorrono le festività con i genitori e con i nonni. Non possiamo permetterci di correre un rischio del genere”. A dirlo il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, in un’intervista a “La Stampa” in cui sottolinea che in vista del Natale “l’atteggiamento prudenziale è l’unico che ci consente di stabilizzare i risultati raggiunti. Detto questo, penso sia possibile ragionare su una soluzione di buon senso che consenta gli spostamenti per raggiungere i parenti e gli affetti più stretti e li impedisca in tutti gli altri casi”.

 » Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Covid, Cirio “Una follia riaprire ora le scuole” proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento