NAPOLI – “La zona rossa era evitabile, non è colpa del fato. Non è serio fare lo scaricabarile”. Cosi’ Stefano Caldoro, capo della opposizione di centrodestra in Consiglio regionale della Campania. “La responsabilità – osserva – ricade sulla Regione Campania e sul presidente commissario Covid che non hanno svolto il loro lavoro”.

LEGGI ANCHE: Covid, la conferma di De Luca: “Campania in zona rossa”

L’articolo Covid, Caldoro: “In Campania zona rossa evitabile, colpa di De Luca” proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento