ROMA (ITALPRESS) – Il calcio giovanile si ferma almeno fino al 24 novembre. Lo ha annunciato la Federcalcio in un comunicato stampa. “In considerazione delle attuali condizioni di emergenza epidemiologica e delle relative criticità organizzative riscontrate nell’assicurare lo svolgimento in piena sicurezza dell’attività, considerate altresì le implicazioni derivanti dalle disposizioni del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 24 ottobre 2020, il Settore Giovanile e Scolastico ha disposto la sospensione delle gare in programma dal 31 ottobre al 24 novembre dei Campionati Nazionali Under 18, Under 17, Under 16 e Under 15 riservati alle società di Serie A e B;

 » Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Competizioni giovanili sospese fino al 24 novembre proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento