martedì, 27 Febbraio , 24

Al Mercato Centrale di Roma racconti di arte, cibo e letteratura

Ciclo di conferenze tra dibattiti, aperitivi e...

Trasporto sanitario urgente dell’Aeronautica Militaree

Bambino di 9 anni trasportato da Lecce...

Francia a Comm. Ue:serve calendario preciso azioni per agricoltura

All’Agrifish: dare risposte con visione politiva a...

Fedagripesca: bene Lollobrigida in Ue, serve revisione Pac

Serve approccio collaborativo e inclusivo Roma, 27 feb....

Buoni alimentari Covid, 13 denunce nel reggino

EconomiaBuoni alimentari Covid, 13 denunce nel reggino

REGGIO CALABRIA (ITALPRESS) – I Carabinieri di Taurianova hanno denunciato 13 persone, tutti residenti nel comune di Varapodio (Reggio Calabria) per avere prodotto false certificazioni al fine di ottenere il cosiddetto “buono spesa covid”. Nelle setimane scorse erao state segnalate all’autorirà giudiziaria altre 86 persone. Sono emerse irregolarità in capo a 13 persone: nonostante il Comune avesse stabilito, tra gli altri requisiti, il limite massimo a 700 euro mensili di reddito per accedere al fondo di solidarietà alimentare, si è accertato che in realtà percepivano somme ben superiori. Attestavano, infatti, il falso nella dichiarazione sostitutiva per poter accedere, illegittimamente, a tale aiuto economico.

 » Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Buoni alimentari Covid, 13 denunce nel reggino proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles